Consulente in sicurezza,
ambiente, qualità e
medicina del Lavoro

Adempiere agli obblighi in materia di sicurezza richiede alle aziende un notevole impegno.
Un impegno che deve risultare per l’azienda un investimento e non un costo.
Un infortunio sul lavoro ha un costo giornaliero per l’azienda di circa 3.000 euro, una malattia professionale costa 50.000 euro: cifre eloquenti che obbligano a riflettere e a trasformare procedure di lavoro, istruzioni operative corrette e sicure in prassi, nell’ottica della riduzione del rischio di infortunio e dell’ottimizzazione dei costi. Deve essere un aspetto inscindibile all’interno dell’azienda quello tra lavoro e sicurezza.
Creare sensibilità culturale della sicurezza cercando di agire alle radici delle ragioni dell’infortunio e della malattia professionale: questa è la nostra mission.
Così il nostro studio, grazie all’esperienza, alla costante formazione e al contatto diretto con i propri clienti, è in grado di fornire un servizio di consulenza a 360° individuando le soluzioni più idonee a risolvere i problemi di sicurezza e igiene del lavoro affiancando i vari responsabili nella gestione giornaliera degli aspetti legati alla sicurezza.

News
  • 30 11 2016
    Pubblicato sul sito INAIL il nuovo modello OT24 per la riduzione del tasso

    Segnaliamo che l'INAIL ha pubblicato sul suo sito la modulistica con gli interventi di prevenzione attuati nel corso del 2016 che saranno ammessi per ottenere la riduzione del tasso INAIL nel 2017.

  • 30 11 2016
    CEM, in vigore dal 2 settembre nuove norme a tutela dei lavoratori

    Sono in vigore dal 2 settembre 2016 le disposizioni che allineano il D.Lgs. 81/2008 alle regole ex direttiva 2013/35/Ue sulla tutela minima dei lavoratori dai campi elettromagnetici.

  • 30 11 2016
    GSE, pubblicate le Regole Applicative delle modalità di accesso al Conto Termico 2.0

    Pubblicate le Regole Applicative che disciplinano le modalità di accesso al Conto Termico 2.0 per gli interventi di piccole dimensioni di efficienza energetica e di produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

  • 30 10 2016
    SISTRI: attenzione alle mail fraudolente

    Il gestore del Sistri ricorda che le procedure operative del sistema non prevedono, in alcun caso, l’invio di mail per mezzo delle quali si invitano gli utenti a fornire o confermare i dati di accesso o eseguire pagamenti.

  • 30 10 2016
    Reach: aggiornamento della Candidate list

    In data 20 giugno 2016 l’Agenzia della chimica ECHA ha inserito in Candidate List una nuova sostanza di elevata preoccupazione, portando l’elenco attualmente vigente a 169 voci.

  • 31 08 2016
    Pubblicate le nuove Linee Guida della Regione Friuli Venezia Giulia per le attività di campionamento delle emissioni convogliate in atmosfera

    linee guida rappresentano un documento di riferimento importante per la progettazione e la realizzazione di punti di campionamento emissioni in atmosfera conformi secondo la UNI EN 15259:2008 e il D. Lgs. 81/08 e s.m.i.

  • 31 08 2016
    Nuovo Codice Appalti: riflettori puntati su ambiente, energia e sicurezza

    Pubblicato il nuovo codice appalti in attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti

  • 31 08 2016
    Apparecchi per atmosfere esplosive: attuata la direttiva ATEX 2014/34/UE

    Attuata la direttiva 2014/34/UE sugli apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive

  • 31 08 2016
    Scadenza Valutazione Campi ElettroMagnetici

    Entro il 1° luglio 2016, obbliga il Datore di Lavoro ad una valutazione del rischio nel rispetto di precisi criteri secondo la Direttiva europea 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute sull'esposizione a CEM

  • 30 08 2016
    Scadenza Valutazione Campi Elettro Magnetici (CEM)

    Si fa prossima la scadenza del 1 luglio 2016 per l'effettuazione della valutazione del rischio da esposizione a campi elettromagnetici! Per informazioni o dubbi non esitate a contattare il nostro Studio!

Corsi
  • 31 10 2016
    Corsi per addetti e Responsabili HACCP

    Lo Studio Veronese mette a disposizione dei nuovi corsi per Addetti e Responsabili al settore alimentare HACCP! I corsi partiranno nei mesi di Settembre e Ottobre 2016!

  • 31 10 2016
    Corsi per Addetti Antincendio e Primo Soccorso

    Organizzati dal nostro studio, sono in programma per il mese di Settembre e Ottobre 2016 corsi di addetti antincendio a rischio basso e medio (5 e 8 ore), corso di aggiornamento per addetti antincendio, corso per addetti primo soccorso (12 e 16 ore), corso di aggiornamenti per addetti primo soccorso (4 e 6 ore), corso per carrellisti, corso di comunicazione (8 ore)

  • 30 10 2016
    Ulteriori corsi di formazione per lavoratori ai sensi del D. Lgs. 81/2008

    Organizzati dal nostro studio, sono in programma per il mese di SETTEMBRE e OTTOBRE 2016 corsi per addetti antincendio a rischio basso, corsi per addetti primo soccorso, corsi di aggiornamento per addetti antincendio e addetti primo soccorso, corsi per carrellisti e corsi di comunicazione (comunicare la sicurezza in azienda).

  • 30 10 2016
    CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI

    Organizziamo per i mesi di SETTEMBRE e OTTOBRE corsi di formazione per lavoratori in base agli Accordi Stato-Regioni, corsi per addetti antincendio e primo soccorso, corsi di aggiornamento per addetti antincendio e primo soccorso, corsi carrellisti e corsi di comunicazione.

Per ulteriori informazioni, contattaci telefonicamente allo 0434 524417 o via email all'indirizzo info@studioambientesicurezza.com