Consulente in sicurezza,
ambiente, qualità e
medicina del Lavoro

Adempiere agli obblighi in materia di sicurezza richiede alle aziende un notevole impegno.
Un impegno che deve risultare per l’azienda un investimento e non un costo.
Un infortunio sul lavoro ha un costo giornaliero per l’azienda di circa 3.000 euro, una malattia professionale costa 50.000 euro: cifre eloquenti che obbligano a riflettere e a trasformare procedure di lavoro, istruzioni operative corrette e sicure in prassi, nell’ottica della riduzione del rischio di infortunio e dell’ottimizzazione dei costi. Deve essere un aspetto inscindibile all’interno dell’azienda quello tra lavoro e sicurezza.
Creare sensibilità culturale della sicurezza cercando di agire alle radici delle ragioni dell’infortunio e della malattia professionale: questa è la nostra mission.
Così il nostro studio, grazie all’esperienza, alla costante formazione e al contatto diretto con i propri clienti, è in grado di fornire un servizio di consulenza a 360° individuando le soluzioni più idonee a risolvere i problemi di sicurezza e igiene del lavoro affiancando i vari responsabili nella gestione giornaliera degli aspetti legati alla sicurezza.

News
  • 31 07 2014
    In vigore i nuovi criteri di qualificazione per i formatori per la salute e sicurezza sul lavoro

    E' entrato in vigore, il Decreto Interministeriale del 6/03/2013, con il quale sono stati recepiti i criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro, lo Studio Veronese dispone di Formatori con tutti i requisiti previsti dal presente decreto.

  • 30 07 2014
    SISTRI: Nuove semplificazioni per le PMI

    Le aziende produttrici di rifiuti speciali con meno di 10 dipendenti saranno esonerate anche dagli adempimenti previsti per legge e torneranno agli obblighi “pre” SISTRI.

  • 01 07 2014
    Ambiente: entra in vigore del D.Lgs 46/2014

    Il Decreto Legislativo 4 marzo 2014, n. 46, entrato in vigore il giorno 11/04/2014, ha recepito la direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento).

  • 01 07 2014
    Accordo INAIL e Regione FVG

    La Giunta regionale ha approvato la bozza di Accordo tra Regione ed INAIL per la promozione nel corso del 2014 della salute e della sicurezza sul lavoro.

  • 30 06 2014
    Prorogato sino al 31 dicembre 2014 il periodo transitorio per l'entrata in vigore del SISTRI

    A decorrere dal 1° ottobre 2013, quindi fino al 31° dicembre 2014, nei confronti dei soggetti obbligati ad aderire al SISTRI non trovano applicazione le sanzioni previste (ex articoli 260-bis e 260-ter del D.Lgs. 152/2006) per le violazioni agli adempimenti del SISTRI.

  • 30 06 2014
    Aria: novità per le emissioni da linee trattamento fanghi

    E' stata modificato il D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, (cosiddetto Testo unico ambientale). In particolare sono state inserite tra gli impianti e le attività con emissioni scarsamente rilevanti agli effetti dell'inquinamento atmosferico i piccoli impianti di trattamento fanghi.

  • 30 06 2014
    Luci a Led in Ambiente di Lavoro: un Percorso di Precauzione

    L’impiego dell’illuminazione a LED in alcuni ambiti lavorativi: uffici, commercio, spettacolo spesso viene sottovalutato o non considerato.Un aiuto per comprendere il rischio viene dal portale agenti fisici della Regione Toscana e del Progetto del Ministero della Salute – CCM

  • 30 06 2014
    Estintori: Le nuove regole per la manutenzione

    I controlli periodici e le manutenzioni regolari sono essenziali per mantenere attrezzature,impianti e macchinari sicuri e affidabili. Questa regola vale anche per gli estintori i quali, è opportuno ripeterlo , sono i mezzi antincendio piu’ diffusi.

  • 30 06 2014
    Il DUVRI: quando e come? Il documento INAIL per una corretta elaborazione

    Segnaliamo la pubblicazione dell'INAIL "L'elaborazione del DUVRI: valutazione dei rischi da interferenze" dove vengono illustrati i riferimenti normativi su cui si basa l'obbligo di redazione del DUVRI.

Corsi
  • 31 07 2014
    Formazione obbligatoria per tutti i lavoratori in base ai nuovi Accordi Stato-Regioni: continuano i corsi

    Lo Studio Veronese ha in partenza per i mesi di GIUGNO e LUGLIO 2014 corsi per lavoratori ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e degli Accordi Stato-Regioni del 21/12/2011.

  • 31 07 2014
    NOVITA': In partenza Corsi per Responsabili e Addetti HACCP

    Lo Studio Veronese mette a disposizione dei nuovi corsi per Addetti e Responsabili al settore alimentare HACCP! I corsi partiranno nel mese di Maggio 2014

Per ulteriori informazioni, contattaci telefonicamente allo 0434 524417 o via email all'indirizzo info@studioambientesicurezza.com