Consulente in sicurezza,
ambiente, qualità e
medicina del Lavoro

Adempiere agli obblighi in materia di sicurezza richiede alle aziende un notevole impegno.
Un impegno che deve risultare per l’azienda un investimento e non un costo.
Un infortunio sul lavoro ha un costo giornaliero per l’azienda di circa 3.000 euro, una malattia professionale costa 50.000 euro: cifre eloquenti che obbligano a riflettere e a trasformare procedure di lavoro, istruzioni operative corrette e sicure in prassi, nell’ottica della riduzione del rischio di infortunio e dell’ottimizzazione dei costi. Deve essere un aspetto inscindibile all’interno dell’azienda quello tra lavoro e sicurezza.
Creare sensibilità culturale della sicurezza cercando di agire alle radici delle ragioni dell’infortunio e della malattia professionale: questa è la nostra mission.
Così il nostro studio, grazie all’esperienza, alla costante formazione e al contatto diretto con i propri clienti, è in grado di fornire un servizio di consulenza a 360° individuando le soluzioni più idonee a risolvere i problemi di sicurezza e igiene del lavoro affiancando i vari responsabili nella gestione giornaliera degli aspetti legati alla sicurezza.

News
  • 30 08 2016
    1 giugno: nuova classificazione dei rifiuti

    Dal 1° giugno aumentano le indicazioni di pericolo da tenere in considerazione e ci possono essere delle variazioni relativamente alle attuali classificazioni dei rifiuti.

  • 30 11 2015
    AUA in vigore il modello unico nazionale

    E’ in vigore dal 30 giugno 2015 il modello unificato nazionale dell’istanza per la richiesta della autorizzazione unica ambientale .Il modello è approvato costituisce il modello valido a livello nazionale per la richiesta dell’autorizzazione unica ambientale.

  • 31 10 2015
    VIAC: i nuovi piani di zonizzazione acustica

    La legge quadro sull’inquinamento acustico del 26 ottobre 1995 n. 447, dispone che tutti i comuni suddividano il proprio territorio in classi acustiche sulla base delle preesistenti condizioni d’uso ma anche alle previsioni e delle precise scelte urbanistiche definite dalle Amministrazioni comunali.

  • 31 10 2015
    Direttiva Seveso III: aggiornamento normativa nazionale entro giugno

    Il Consiglio dei Ministri nella seduta del 23 giugno 2015 ha approvato su proposta del Ministero dell’Ambiente il decreto legislativo in attuazione della direttiva 2012/18 controllo incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose Seveso III.

  • 31 10 2015
    Delitti ambientali: nuova legge

    Lo scorso 29 maggio è entrata in vigore la legge 22 maggio 2015, n. 68 recante «Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente».La nuova legge ha principalmente l’obiettivo di inasprire il trattamento penale attraverso l’introduzione di nuove fattispecie illecite.

  • 31 10 2015
    Attrezzature a pressione, nuova Direttiva PED: chiarimenti ministeriali

    Il Ministero dello Sviluppo Economico, con lettera circolare n. 0069094 del 15 maggio 2015, ha dettato chiarimenti in merito alla classificazione delle attrezzature a pressione a fronte dell’emanazione della nuova Direttiva che regolamenta la messa a disposizione nel mercato di dette apparecchiature

  • 31 10 2015
    Nuove "Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi"

    Approvate in Conferenza Stato-Regioni, nella seduta del 7 maggio 2015, le nuove "Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi".

  • 31 10 2015
    Cata ISI FVG

    Saranno riaperti per l’annualità 2015, i termini per la presentazione delle domande di contributo al CATA da parte delle imprese artigiane.

  • 30 09 2015
    Valutazione rischio stress lavoro correlato: la nostra offerta

    Lo studio si propone di accompagnare l’azienda nelle diverse fasi che compongono l’iter individuato dall’Inail per la rilevazione e la gestione dello stress lavoro correlato. L'offerta può comprendere anche la presenza del consulente per il benessere organizzativo, in un ottica interdisciplinare, che si affianca alle altre professionalità già impegnate nella promozione dello sviluppo della cultura della sicurezza nelle organizzazioni.

  • 30 09 2015
    Nuove "Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi"

    Approvate in Conferenza Stato-Regioni, nella seduta del 7 maggio 2015, le nuove "Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi". L’elaborazione delle Linee Guida si è basata sulla corrente letteratura scientifica internazionale, nonché su quanto riportato nelle linee guida prodotte a livello internazionale (OMS) e europeo (EWGLI-ECDC), ma anche su procedure basate sull’evidenza, applicate a livello regionale.

  • 31 08 2015
    stress lavoro correlato: l’Italia tra i primi cinque stati europei per la migliore gestione del rischio

    A rivelarlo è la seconda indagine sui rischi nuovi ed emergenti (Esener), promossa dall'Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro (Eu-Osha) su un campione complessivo di 49.320 imprese

  • 30 08 2015
    1 giugno: CLP e Valutazione del Rischio Chimico

    Dal 1° giugno 2015 tutti i produttori, miscelatori, ed utilizzatori dovranno confrontarsi con le nuove classificazioni di tutte le miscele: il Regolamento CLP relativo a classificazione, etichettatura e imballaggio degli agenti chimici sarà la sola normativa vigente.

  • 30 07 2015
    Acustica: pubblicata la UNI ISO 1999

    La commissione tecnica Acustica e vibrazioni ha pubblicato la norma UNI ISO 1999, in relazione alla stima della perdita uditiva indotta dal rumore.

  • 30 07 2015
    Bonifica amianto: in arrivo nuovi incentivi

    Un emendamento del governo al collegato ambientale introduce due tipi di incentivi per le bonifiche dell'amianto un credito d'imposta del 50% delle spese sostenute dalle imprese per la messa in sicurezza delle aree produttive ed un fondo per finanziare gli interventi sugli edifici pubblici

  • 07 07 2015
    Bando ISI INAIL 2014: è possibile inserire le domande fino al 7 MAGGIO 2015

    Dal 3 marzo al 7 maggio 2015 le aziende interessate potranno inserire on line, sul portale dell’Inail, le domande di finanziamento.

Corsi
  • 30 10 2015
    Formazione obbligatoria per tutti i lavoratori in base ai nuovi Accordi Stato-Regioni: continuano i corsi

    Lo Studio Veronese ha in partenza per i mesi di Luglio e Settembre 2015 corsi per lavoratori ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e degli Accordi Stato-Regioni del 21/12/2011 e del 22/02/2012.

  • 30 10 2015
    Corsi di formazione in programma

    Organizzati dal nostro studio, sono in programma per il mese di Luglio e Settembre 2015 corsi di addetti antincendio a rischio basso e medio (5 e 8 ore), corso di aggiornamento per addetti antincendio, corso per addetti primo soccorso (12 e 16 ore), corso di aggiornamenti per addetti primo soccorso (4 e 6 ore), corso per carrellisti, corso di comunicazione (8 ore)

  • 30 10 2015
    In partenza Corsi per Responsabili e Addetti HACCP

    Lo Studio Veronese mette a disposizione dei nuovi corsi per Addetti e Responsabili al settore alimentare HACCP! I corsi partiranno nei mesi di Luglio e Settembre 2015

Per ulteriori informazioni, contattaci telefonicamente allo 0434 524417 o via email all'indirizzo info@studioambientesicurezza.com